Alcuni consigli per imparare l’Inglese

Come orientarsi tra le tante proposte di chi offre corsi di Inglese? Come individuare la soluzione più adatta per le tue esigenze e per i tuoi obiettivi? Proviamo a darti qualche consiglio utile per scegliere il miglior corso di Inglese.

Visto che nel mondo di oggi, la lingua inglese è la più parlata nella comunicazione, nel business, nel turismo, nel commercio e in tanti altri ambiti, ci sono ormai tantissime realtà che si improvvisano esperti nell’insegnamento di questa lingua, proponendo agli ignari futuri studenti formule miracolose che dovrebbero in poco tempo trasformare colui che non ha mai proferito una parola in inglese in un parlante fluente! Quindi cerca prima di tutto di trovare una scuola seria, con molti anni di esperienza nell’insegnamento e con degli ottimi docenti!

Diffidare quindi da piccole pseudo scuole che promettono di far parlare chiunque in soli 2 o 3 mesi. Questi slogan servono solo per far credere che senza un duro lavoro, possono avverarsi dei miracoli!

Bisogna ammettere che non tutti sono portati per le lingue straniere e non tutti abbiano lo stesso livello di partenza! Alcune persone hanno una marcia in più, una predisposizione maggiore per le lingue o semplicemente più esperienza pregressa da altri! Quindi ricordiamo che è impossibile che la lingua inglese possa essere imparata da chiunque, per di più in breve tempo!

La domanda che sorge spontanea a questo punto è: si può ottenere un livello di inglese fluente solo con gli studi scolastici?

Generalmente i bambini iniziano a studiare l’inglese a scuola a 6 anni di età. E mentre lo studio della lingua continua negli studi superiori, questo non viene sempre approfondito, a meno che non si faccia una scuola privata in parallelo, o un corso di Laurea in lingue. Però purtroppo il sistema scolastico italiano è carente rispetto a quello di altri Paesi europei come quelli scandinavi….

L’esperienza all’estero è utile per imparare l’inglese?

Una valida opzione può essere sicuramente quella di trascorrere un periodo all’estero, da qualche settimana a qualche mese in paesi come l’Inghilterra, Scozia, Irlanda e stare a diretto contatto con i madrelingua. Altra opzione è quella del programma Erasmus, però un consiglio utile è quello di evitare gli altri Italiani all’estero se si vuole fare una full immersion nell’inglese!

Il corso di Inglese

Un punto importante è quello della costanza con cui studiare e successivamente mantenere la lingua. Perché l’errore in cui spesso ricorrono tutti quelli che hanno imparato l’inglese è quello di non mantenere viva la lingua, praticandola, parlandola, ascoltandola, o anche scrivendola!

Torna utile seguire programmi e film in lingua inglese, conversare in inglese, frequentare parlanti nativi, viaggiare all’estero, etc…

Tuttavia la cosa migliore è quella di trovare un corso di inglese, individuale o in piccolo gruppo, in una scuola seria e con molti anni di esperienza nel settore dell’insegnamento, che possa fornire insegnanti qualificati, dinamici, simpatici e coinvolgenti che sappiano trasmettere l’amore per questa meravigliosa lingua anche a coloro che purtroppo non la amano particolarmente! Su scuolaingleseroma.it trovi varie soluzioni di ottimi corsi di Inglese con insegnanti qualificati, adatti per ogni esigenza.

In una scuola seria il vantaggio sarà l’impegno preso una volta effettuata l’iscrizione, dopodiché si avrà anche la possibilità di incontrare tante altre persone che sono uniti dallo stesso obiettivo di imparare o migliorare l’inglese e in più si potranno verificare i progressi fatti durante il corso oltre alla disponibilità degli insegnanti a fornire dei consigli utili.